// archivi

Sociale

This category contains 25 posts

Slot machine, l’ex generale Gdf Rapetto: “Mi chiesero di non indagare”

Dopo lo sconto di 500 milioni al gruppo Bplus, della famiglia Corallo, da parte della Corte dei Conti, l’ex comandante del Nucleo Speciale Frodi Telematiche mostra ai pm una lettera in cui il generale Cicciò gli chiedeva di “comunicare la nostra incompetenza in materia” Il 6 febbraio la Corte dei Conti ha chiuso la vicenda della ‘mega [...]

NON-SOLO-SUD: Anche in pianura padana RIFIUTI TOSSICI INTERRATI!

Se credete che il fenomeno dei rifiuti interrati riguarda solo il Sud, vi sbagliate di grosso, infatti dalle risaie del Vercellese a Pordenone, il terreno della Valpadana è risultato altamente inquinato a causa di rifiuti tossici, scorie radioattive ed ex terreni industriali in attesa di bonifica. Anche il Nord è fortemente compromesso e le sue [...]

INFORMAZIONE oppure VERITÀ MANOVRATA?

VENERDÌ 23 GENNAIO ore 20.45 presso Auditorium Scuole Medie di LOREGGIA Res Populi invita tutti i cittadini (dalle famiglie, agli imprenditori, agli studenti) a questa serata in cui parleremo delle notizie che tutti sentiamo alla TV o leggiamo sui giornali ma che, ci rendiamo conto, sono poco chiare ed a volte depistanti dalla reale situazione [...]

ORMAI CI SIAMO…

Res Populi invita tutti i cittadini (padri di famiglia, figli, imprenditori, dipendenti, studenti, ecc) a questa serata in cui faremo il punto della situazione gettando uno sguardo ai prossimi mesi e anni. “TRANQUILLI” non è altro che lo slogan che i mass-media vogliono comunicarci ma la realtà che viviamo nel quotidiano è andata molto oltre [...]

L’ultimo atto della crisi: capannoni scoperchiati per pagare meno tasse

 Pubblicato da: ilgiornale.it il 7/7/2014 di Nino Materi   Un capannone senza tetto come metafora di un’imprenditoria senza speranza. Senza fiducia nel proprio Paese. Un brutto sentimento. Che lacera anima e cervello. Quando si arriva a «scoperchiare» il proprio capannone per ridurre il peso dell’Imu, vuol dire che si è allo stremo. E allo stremo sono [...]

EFFETTO DIOSSINA: I MUTANTI DI SEVESO

  L’opinione pubblica italiana scopre – ma in superficie – la tossicità delle diossine soltanto il 10 luglio 1976 quando, a Seveso, scoppia un reattore adibito alla produzione di triclorofenolo e dallo stabilimento Icmesa della multinazionale svizzeraHoffmann La Roche si leva nell’aria un’enorme nube tossica che avvelena popolazione e ambiente di un vasto territorio della Lombardia. Da parte [...]

L’ECCIDIO NAZISTA di Santa Giustina in Colle (PD)

I fatti di sangue accaduti a Santa Giustina in Colle il 27 Aprile 1945 ad opera delle truppe naziste in fuga Alla fine del secondo conflitto mondiale, il Comune di S. Giustina in Colle fu teatro di una feroce rappresaglia dei nazisti, che, ormai in rotta, rispondevano ai boicottaggi e alle provocazioni abbandonandosi ad ogni [...]

Gioco d’azzardo: SCIACALLAGGIO DELLA POVERTA’

 Attraverso un marketing di Stato realizzato dai Monopoli  è stata messa in atto una vera e propria “costruzione industrializzata della dipendenza” Nel seminario organizzato dalla Caritas a San Romano l’analisi del sociologo Fiasco: «Coinvolte fasce di popolazione sempre più ampie». Fabrizio, ex giocatore: «Spezzare la solitudine» di Elisa Storace Ottantacinque miliardi l’anno, ovvero circa 1.300 euro [...]

Rivalutazione quote Bankitalia: denunce a 130 Procure

Reati ipotizzati: peculato, danno erariale, aiuti di stato mascherati alle banche per 7,5 miliardi. Rischio su oro e riserve.           ROMA (WSI) - Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di Adusbef e Federconsumatori, che depositeranno un esposto-denuncia lunedì prossimo 3 febbraio a 130 Procure della Repubblica ipotizzando tra gli altri, il reato di peculato; [...]

“Le verità non dette” a tal punto che nessuno potrà porvi rimedio

Qualunque misura “rigorista”, o “migliorista” o per la “crescita”, per l’”equità sociale” , o per qualsivoglia altro aggettivo-sostantivo che questi lessicalmente fantasiosi nostri autoproclamatisi rappresentanti si possano inventare, è senza ombra di dubbio una bufala che ha uno scopo fondamentale: Rimandare qualunque vera riforma in senso SOCIALE, per migliorare cioè le condizioni della popolazione, materiali [...]

È TEMPO DI APRIRE GLI OCCHI

Res Populi invita tutti i cittadini a questa serata in cui verrà detto tutto, con estrema chiarezza, senza tabù.. la reale situazione in cui ci troviamo oggi e le conseguenze che ci dobbiamo aspettare nei prossimi mesi. La situazione è così preoccupante che invitiamo alla serata tutti i cittadini MAGGIORENNI CAPACI DI PORTARE IL PESO [...]

LO STERMINIO DEL POPOLO DELLE PARTITE IVA

                La CGIA certifica che crollano le Partite IVA: 400.000 in meno in 5 anni. QUI trovate il Rapporto Di seguito un estratto grafico:                                                 Da [...]

Niente gioco d’azzardo nel centro urbano, il Tar ha dato ragione al Comune di Reggio

Il tribunale amministrativo regionale di Parma ha dato ragione al Comune di Reggio Emilia nella battaglia che ha visto contrapporsi l’ente locale, che lo scorso maggio aveva firmato un’ordinanza per disporre la chiusura del centro scommesse Admiral (aperto a fine 2012 nella centrale via Cassoli, a pochi metri dal municipio), e la società proprietaria di [...]

La storia del mondo in due minuti

http://www.youtube.com/watch?v=vZPrOKzphlw  

Gioco d’azzardo, tre milioni di persone a rischio ludopatia. Boom tra gli adolescenti

Sono più di un milione, secondo uno studio dell’Istituto di Fisiologia Clinica del Cnr di Pisa, gli studenti che lo scorso anno riferiscono di aver giocato soldi e, nonostante una chiara legislazione restrittiva per i minori, anche 630mila under 18 hanno scommesso almeno 1 euro. L’allarme riguarda soprattutto maschi, disoccupati e persone con un basso [...]

Classifica Corruzione: Italia 72esima!

La corruzione non rappresenta un lubrificante agli ingranaggi della burocrazia, ma un pesante macigno legato al collo della società. ALBERTO NERAZZINI   Si sente ormai spesso dire in Italia anche negli interrogatori: “tutto ciò che io ho fatto come imprenditore e ho corrotto un pubblico ufficiale in cambio di un appalto, in cambio di un [...]

Classifica della Libertà di Stampa 2013: ITALIA 57esima!

Reporter senza frontiere lancia l’indicatore per la libertà dei media   “La cattiva legislazione osservata nel 2011 è proseguita, soprattutto in Italia (57, +4), dove la diffamazione deve ancora essere depenalizzata e le istituzioni ripropongono pericolosamente leggi bavaglio”.   Dopo le cosiddette Primavere arabe e gli altri movimenti di protesta che hanno causato molti “saliscendi” [...]

Nord-Est: La crisi tragedia sociale che uccide, “così con lo sportello anti-suicidi aiutiamo gli imprenditori in difficoltà”

“La nostra è una piattaforma che, sette giorni su sette, dall’11 giugno 2012, si preoccupa della salute mentale degli imprenditori del Veneto. A oggi, abbiamo ricevuto 540 telefonate di contatto, forse abbiamo evitato qualche suicidio”, spiega Emilia Laugelli, psicologa psicoterapeuta, dirigente ospedaliero Ulss 4 Alto Vicentino e responsabile dello sportello “antisuicidi” (numero verde 800334343) messo [...]

Gioco d’azzardo: il mare di soldi che va alle cosche

Quel che si sa è che giochi online e puntate autorizzate fruttano allo Stato circa 8 miliardi di euro l’anno, ma quel che non si conosce da Bari a Milano è a quanto ammontano i ricavi dei clan con scommesse, videopoker e slot machine illegali. Nell’ultima relazione sull’attività investigativa del primo semestre 2012, persino la [...]

Ti aspettiamo a questa serata sconvolgente !

Le statistiche negli ultimi 10 anni mostrano come il gioco d’azzardo sia in costante aumento, un business che sembra sotto il controllo dello stato, ma che in realtà non porta il beneficio calcolato, sia dal punto di vista sociale che economico. I dati esposti (anche con filmato) durante la serata, mostrano quanto raccolgono le casse [...]

La felicità del tapis roulant

Quando corri sul tapis roulant, corri, corri, corri e non arrivi mai da nessuna parte. La felicità del tapis roulant, così l’ha chiamata il padre della psicologia positiva, Martin Seligman, è proprio quella felicità che non riesci mai a raggiungere, o nella migliore delle ipotesi, quella felicità che dura un attimo. La felicità del tapis roulant [...]

Grande discorso del Presidente dell’Uruguay Mujica al summit Rio+20

  “Autoritá presenti di tutte le latitudini e organismi, grazie mille. Grazie al popolo del Brasile e alla sua Presidentessa, Dilma Rousseff. Mille grazie alla buona fede che, sicuramente, hanno avuto tutti gli oratori che mi hanno preceduto. Esprimiamo la profonda volontá come governanti di sostenere tutti gli accordi che, questa, nostra povera umanitá, possa [...]

Ri-Cominciare da noi stessi

I problemi della nostra società spesso ci sembrano grandi e insormontabili, inaffrontabili  – ci sentiamo impotenti, minuscole formiche vittime del sistema. Come contribuire alla risoluzione dei tanti problemi che ci attanagliano? Dobbiamo cominciare da noi, dal nostro piccolo, a cambiare il mondo. Non saranno i politici e i governanti, non sarà la dirigenza, a farlo [...]

Non restiamo indifferenti

Una delle cose che mi spaventa di più dell’attuale società, è l’indifferenza. L’indifferenza è individuale, quindi siamo tutti indifferenti a qualcosa, ma l’indifferenza verso temi che hanno a che fare con l’essere umano, mi fa pensare, e non dovrebbe esistere in nessuno di noi. Ecco perché porto degli esempi di indifferenza, proprio su temi che [...]

Eliminare il contante è un atto contro la libertà

Un interessante considerazione che riprendiamo dal sito: contantelibero.it Eliminare o limitare il Contante è un regalo alle banche, è un mezzo per il controllo della nostra vita,è un esproprio della nostra ricchezza. «Fino a che non diventeranno coscienti del loro potere, non saranno mai capaci di ribellarsi, e fino a che non si saranno liberati, [...]

Argomenti

Online

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N. 62 del 02.03.2001. L'autore (o il sito) non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da Internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via mail. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazione nel tempo.