// archivi

Economia

This category contains 36 posts

In arrivo la TASSA sul CONTANTE: versamenti in banca nel mirino

Guerra ai contanti: lo giura il Governo che sta per introdurre un’imposta di bollo proporzionale ai versamenti giornalieri in banca superiori ai 200 euro. Così, per esempio, il commerciante che depositerà, sul proprio conto corrente, il denaro derivante dalle vendite del giorno, e questo supererà la soglia di 200 euro, sarà “super tassato” dallo Stato. [...]

Slot machine, l’ex generale Gdf Rapetto: “Mi chiesero di non indagare”

Dopo lo sconto di 500 milioni al gruppo Bplus, della famiglia Corallo, da parte della Corte dei Conti, l’ex comandante del Nucleo Speciale Frodi Telematiche mostra ai pm una lettera in cui il generale Cicciò gli chiedeva di “comunicare la nostra incompetenza in materia” Il 6 febbraio la Corte dei Conti ha chiuso la vicenda della ‘mega [...]

Pagamento PA: arriva lo SPLIT PAYMENT

  Fino alla metà del prossimo mese di maggio le imprese che lavorano prevalentemente con lo Stato non potranno disporre di 1,5 miliardi di euro di liquidità. Lo sostiene la Cgia di Mestre, spiegando che a partire dallo scorso primo gennaio, la legge di stabilità ha introdotto una disposizione che prevede, nelle transazioni commerciali tra [...]

INFORMAZIONE oppure VERITÀ MANOVRATA?

VENERDÌ 23 GENNAIO ore 20.45 presso Auditorium Scuole Medie di LOREGGIA Res Populi invita tutti i cittadini (dalle famiglie, agli imprenditori, agli studenti) a questa serata in cui parleremo delle notizie che tutti sentiamo alla TV o leggiamo sui giornali ma che, ci rendiamo conto, sono poco chiare ed a volte depistanti dalla reale situazione [...]

ORMAI CI SIAMO…

Res Populi invita tutti i cittadini (padri di famiglia, figli, imprenditori, dipendenti, studenti, ecc) a questa serata in cui faremo il punto della situazione gettando uno sguardo ai prossimi mesi e anni. “TRANQUILLI” non è altro che lo slogan che i mass-media vogliono comunicarci ma la realtà che viviamo nel quotidiano è andata molto oltre [...]

L’ultimo atto della crisi: capannoni scoperchiati per pagare meno tasse

 Pubblicato da: ilgiornale.it il 7/7/2014 di Nino Materi   Un capannone senza tetto come metafora di un’imprenditoria senza speranza. Senza fiducia nel proprio Paese. Un brutto sentimento. Che lacera anima e cervello. Quando si arriva a «scoperchiare» il proprio capannone per ridurre il peso dell’Imu, vuol dire che si è allo stremo. E allo stremo sono [...]

Gioco d’azzardo: SCIACALLAGGIO DELLA POVERTA’

 Attraverso un marketing di Stato realizzato dai Monopoli  è stata messa in atto una vera e propria “costruzione industrializzata della dipendenza” Nel seminario organizzato dalla Caritas a San Romano l’analisi del sociologo Fiasco: «Coinvolte fasce di popolazione sempre più ampie». Fabrizio, ex giocatore: «Spezzare la solitudine» di Elisa Storace Ottantacinque miliardi l’anno, ovvero circa 1.300 euro [...]

QUALCUNO SPIEGHI A RENZI CHE IL VINCOLO DEL 3% E’ ORMAI SUPERATO DAL FISCAL COMPACT

Sarebbe il caso che qualcuno, tra i suoi più stretti collaboratori, spiegasse a Renzi che insistere sul recupero di qualche decimale tra il 2,6% ed il 3% del rapporto tra deficit e Pil non ha alcun senso, stante la pendenza sul capo del nostro paese dei nuovi vincoli di bilancio imposti dal “Trattato sulla stabilità, [...]

Rivalutazione quote Bankitalia: denunce a 130 Procure

Reati ipotizzati: peculato, danno erariale, aiuti di stato mascherati alle banche per 7,5 miliardi. Rischio su oro e riserve.           ROMA (WSI) - Riceviamo e pubblichiamo un comunicato di Adusbef e Federconsumatori, che depositeranno un esposto-denuncia lunedì prossimo 3 febbraio a 130 Procure della Repubblica ipotizzando tra gli altri, il reato di peculato; [...]

“Le verità non dette” a tal punto che nessuno potrà porvi rimedio

Qualunque misura “rigorista”, o “migliorista” o per la “crescita”, per l’”equità sociale” , o per qualsivoglia altro aggettivo-sostantivo che questi lessicalmente fantasiosi nostri autoproclamatisi rappresentanti si possano inventare, è senza ombra di dubbio una bufala che ha uno scopo fondamentale: Rimandare qualunque vera riforma in senso SOCIALE, per migliorare cioè le condizioni della popolazione, materiali [...]

“Le verità non dette” sulla moneta unica europea

Una Comunità, al suo nascere, è definibile come un insieme di persone che abbiano in comune  obiettivi, progetti, programmi  e valori condivisi. Queste condivisioni, portano la Comunità per sua stessa natura, a detenere il potere di emissione monetaria, e di imposizione fiscale. La Comunità delega ad alcuni suoi rappresentanti eletti la formazione dello Stato, che [...]

Quei dirigenti ministeriali: così numerosi e iperpagati

È difficile stabilire la retribuzione di un dirigente ministeriale. Un confronto con una democrazia efficiente può aiutare. I dirigenti di vertice italiani sono pagati tra il 50 e l’80 per cento più di quelli britannici e sono più numerosi. Una differenza indifendibile.   La spesa per gli organi legislativi, che ho analizzato nelle puntate precedenti, è [...]

È TEMPO DI APRIRE GLI OCCHI

Res Populi invita tutti i cittadini a questa serata in cui verrà detto tutto, con estrema chiarezza, senza tabù.. la reale situazione in cui ci troviamo oggi e le conseguenze che ci dobbiamo aspettare nei prossimi mesi. La situazione è così preoccupante che invitiamo alla serata tutti i cittadini MAGGIORENNI CAPACI DI PORTARE IL PESO [...]

LO STERMINIO DEL POPOLO DELLE PARTITE IVA

                La CGIA certifica che crollano le Partite IVA: 400.000 in meno in 5 anni. QUI trovate il Rapporto Di seguito un estratto grafico:                                                 Da [...]

Pensiamoci bene ogni giorno

02/10/2013 Ecco le 10 multinazionali più pericolose al mondo            Non importa dove tu viva, è impossibile scappare alla globalizzazione. L’unica via d’uscita è informarsi per scegliere con coscienza prima di comprare. Iniziare a coltivare e a produrre i propri alimenti, ridurre il consumo di petrolio e dei suoi derivati, riforestare, [...]

La fregatura delle lampadine a basso consumo

La fregatura delle lampadine a basso consumo DA PIU’ DI UN DECENNI continuiamo ad attribuirle un ruolo salvifico nella lotta ai cambiamenti climatici, senza renderci conto delle innumerevoli problematiche sotto il profilo della salute e dello stesso ambiente.Ci siamo già occupati del tema , scatenando non poche perplessità. Adesso l’argomento viene affrontato anche da Aduc e [...]

La farsa del maxicondono. Godono i re delle slot-machine

In principio erano 98 miliardi di euro. Cifra stratosferica, già allora apparsa esagerata. Ma per la procura della Corte dei conti si trattava del giusto risarcimento che lo Stato avrebbe dovuto pretendere dai re delle slot-machine, sui quali era piovuta un’accusa pesantissima. Ebbene, dopo 5 anni di processo, e dopo l’ultimissimo decreto con cui il [...]

«Politica e gioco d’azzardo: poche luci e molte ombre» di Matteo Iori

  «Politica e gioco d’azzardo: poche luci e molte ombre» di Matteo Iori Presidente CONAGGA  «Coordinamento Nazionale Gruppi per Giocatori d’Azzardo» 11 febbraio 2013 – Sala Caduti di Nassyria Senato della Repubblica – Piazza Madama, Roma Le attuali leggi sul gioco d’azzardo risalgono ai primi decenni del secolo scorso. Di gioco d’azzardo tratta il Codice [...]

Gioco d’azzardo, tre milioni di persone a rischio ludopatia. Boom tra gli adolescenti

Sono più di un milione, secondo uno studio dell’Istituto di Fisiologia Clinica del Cnr di Pisa, gli studenti che lo scorso anno riferiscono di aver giocato soldi e, nonostante una chiara legislazione restrittiva per i minori, anche 630mila under 18 hanno scommesso almeno 1 euro. L’allarme riguarda soprattutto maschi, disoccupati e persone con un basso [...]

Classifica Corruzione: Italia 72esima!

La corruzione non rappresenta un lubrificante agli ingranaggi della burocrazia, ma un pesante macigno legato al collo della società. ALBERTO NERAZZINI   Si sente ormai spesso dire in Italia anche negli interrogatori: “tutto ciò che io ho fatto come imprenditore e ho corrotto un pubblico ufficiale in cambio di un appalto, in cambio di un [...]

Il mondo continua ad investire sulla guerra

Il totale della spesa militare mondiale (1750 miliardi di dollari equivalenti al 2.5% del PIL mondiale) costituiscono il massimo storico dal punto di vista del totale nominale, ma sperimentano per la prima volta dal 1998 una leggera derescita in termini reali: 0,5% in meno rispetto all’anno scorso. Per il SIPRI, nel 2012, i Governi di [...]

Nord-Est: La crisi tragedia sociale che uccide, “così con lo sportello anti-suicidi aiutiamo gli imprenditori in difficoltà”

“La nostra è una piattaforma che, sette giorni su sette, dall’11 giugno 2012, si preoccupa della salute mentale degli imprenditori del Veneto. A oggi, abbiamo ricevuto 540 telefonate di contatto, forse abbiamo evitato qualche suicidio”, spiega Emilia Laugelli, psicologa psicoterapeuta, dirigente ospedaliero Ulss 4 Alto Vicentino e responsabile dello sportello “antisuicidi” (numero verde 800334343) messo [...]

Obsolescenza programmata. Se gli elettrodomestici sono progettati per rompersi

Un recente studio tedesco spiega come numerosi elettrodomestici e prodotti di uso comune vengono programmati, dagli stessi produttori, per rompersi dopo 2 anni, cioè dopo la scadenza del periodo di garanzia stabilito dalla legge. Intanto in Francia è stato presentato un disegno di legge per la lotta contro l’obsolescenza pianificata e per facilitare la riparabilità [...]

Draghi usa il blocco della liquidità

Il “blocco della liquidità” attuato dalla BCE a Cipro è un atto di straordinaria gravità, le cui conseguenze devono essere studiate attentamente. La decisione di Mario Draghi si concentra su due aspetti: prima di tutto la BCE non alimenta più la Banca centrale di Cipro di contante, in secondo luogo interrompe le transazioni tra le [...]

Colossale Rapina In Banca a Cipro

Colpo di scena sabato a Cipro. Colossale rapina in banca. Il governo aveva annunciato giovedì congiuntamente alla UE e alla Troika un salvataggio delle banche da 17 miliardi, una cifra pari al PIL dell’isola (ma le passività totali delle banche cipriote sono 8 volte tanto). Sembrava quindi un salvataggio con soldi della UE, a dispetto delle [...]

Il paradosso degli italiani più “ricchi” dei tedeschi

La Banca centrale europea ha raccolto dati dalle 17 banche nazionali dell’area euro per un report sulla «distribuzione del patrimonio» tra i cittadini del continente. Il lavoro va avanti dal 2006 e i risultati sarebbero già disponibili – ma da Francoforte si comunica che «il report verrà trasmesso in aprile, per non influenzare il dibattito [...]

Alla conquista dell’acqua globale: “ecco i nuovi baroni dell’acqua”

Nel dicembre 2012 Sandra Postel, l’esperta di acqua del Progetto Globale per le Politiche Idriche, scrivendo sul National Geographic a proposito di “irrigazione su piccola scala con semplici secchi, pompe non costose, sistemi d’irrigazione a goccia e altre attrezzature che permettono alle famiglie di agricoltori di poter far fronte a stagioni secche, crescere i raccolti, [...]

Cina: colpire il mattone per disegnare il futuro del Paese

Pechino – Venerdì. Il Consiglio di Stato cinese  annuncia una serie di misure per raffreddare il mercato immobiliare. Lunedì. Le imprese del settore perdono in media il 9,5 per cento sulla piazza di Shanghai e tirano giù con sé tutta la borsa (- 3,7 per cento) e mezza Asia. In tre giorni il mondo scopre [...]

Il gas libico e l’infinito braccio di ferro con Mosca

È assodato che la situazione in Libia si sta facendo più difficile di settimana in settimana, e che la chiusura delle forniture per il gasdotto Greenstream da parte di Eni è stata dovuta principalmente a questioni di sicurezza. C’è da credere alla versione di Eni: a parte le dichiarazioni stesse dell’azienda, è chiaro che alla [...]

Il rigore senza crescita finirà per soffocarci

Inflazione 1,8 %, disoccupazione 11,9%, crescita sotto zero nel 2012 e nel 2013. La Francia abbandona il pareggio del bilancio, almeno fino al 2017. L’Italia è in una recessione fuori controllo. In Spagna la metà dei giovani è fuori dal mercato del lavoro. «La disoccupazione è una tragedia immane», dice Mario Draghi. È la fotografia [...]

Argomenti

Online

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge N. 62 del 02.03.2001. L'autore (o il sito) non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da Internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo via mail. L'autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazione nel tempo.